RISOTTO AL PROFUMO DI CEDRO CON GAMBERI E ZAFFERANO
Domenica, 26 Febbraio 2017 - 09:02         

Consigli utili da CuciNet.Com

Ho sempre considerato il risotto, con qualunque condimento, un piatto elegante e raffinato, purché si utilizzino materie prime di qualità, a partire dal riso. Qui presento una mia ricetta con cottura del riso al microonde. La ricetta rispetta le regole di preparazione che devono essere rispettate se si vuole ottenere un risotto eccezionale: la scelta del tipo riso, la sua tostatura, l'utilizzo di prodotti freschi, l'aggiunta di ingredienti durante la cottura, la mantecatura.
Ora, bando alle ciance e mettiamoci al lavoro !



Ingredienti per   4 p.

 RISO CARNAROLI  350 g.
 PROSECCO  q.b.
 SCALOGNI  n. 2
 BRODO VEGETALE  800 ml.
 ZAFFERANO IN POLVERE  1 bustina
 CEDRO  q.b.
 GAMBERI SGUSCIATI  300 g.
 PARMIGIANO REGGIANO  q.b.
 BURRO DI PANNA  q.b.
 OLIO E.V.O.  q.b.
 SALE  q.b.

 

Tritare molto fini gli scalogni e farli soffriggere leggermente in un tegame con poco olio evo; unire quindi il riso e farlo tostare per un paio di minuti. Versare mezzo bicchiere di Prosecco e farlo sfumare a fuoco medio girando il riso con un cucchiaio. Nel frattempo portare in ebollizione il brodo vegetale (a base solo di cipolla, sedano, carota e poco sale). In un recipiente per microonde, con bordo alto, mettere il riso e poi parte del brodo bollente (circa il doppio in ml rispetto alla quantità in grammi del riso), amalgamando bene il tutto e aggiustando di sale. Porre il recipiente nel microonde e far cuocere a potenza massima per 10 minuti. Passato questo tempo, far riposare due minuti prima di aprire il microonde. Con il brodo rimasto, sciogliere lo zafferano e unirlo al riso girando bene. Porre nuovamente il recipiente nel microonde e cuocere per altri 6/8 minuti (rispettare i tempi di cottura indicati nella confezione del riso). Nel frattempo saltare in un padellino i gamberi con poco olio evo. Finito il tempo di cottura del riso nel microonde, far riposare un paio di minuti prima di togliere il recipiente. Unire i gamberi, mezzo cucchiaio di burro di panna e un cucchiaio raso di parmigiano reggiano; infine, grattugiare la buccia di mezzo cedro. Amalgamare il tutto e servire subito, accompagnato da un calice di Prosecco servito ben freddo.
Buona Degustazione! 



Stampa la notizia: RISOTTO AL PROFUMO DI CEDRO CON GAMBERI E ZAFFERANO | Invia questa notizia a un amico