Home Page Presentazione di Cucinet.com Contatti Photo Gallery Il mio profilo su Facebook La mia pagina su Twitter


 

Cerca


 

Gaetano Taverna


 

Una spia tra i fornelli: il progetto


 

Agente Letterario Juliane Roderer

Per l'Italia e per l'estero
le mie opere sono
rappresentate da

Seumestr. 5
D-81379 München
Tel. +49-(0)89-20019914
Fax +49-(0)89-20019916
http://www.litag-roderer.de
Juliane.Roderer@t-online.de


 


 


 


 

On-line

Abbiamo
14 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non riconosciuto. Puoi effettuare il login qui.



 

Menu principale


 


 

L'Ispettore De Gustibus


 

Best Sellers


 

Scambio Banner


 

News di CuciNet.Com


 

Amici di CuciNet.Com


 

Web Mail di CuciNet.Com




 

 



George Orwell

LIBERTÀ DI STAMPA

aphorism cover

« Se la libertà di stampa significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire. »

Vai sulla pagina dedicata in Wikipedia
Vai alla nostra raccolta di Aforismi


Gilles Salvini

IL MAGISTER

book cover

Seconda metà del XII secolo. Lupo di Pietravecchia è un cavaliere che ha abbandonato la via delle armi e si è ritirato in una regione impervia dei Balcani, le Meteore. Vive come un eremita dopo anni di lunghi viaggi e alterne fortune in Europa e dopo la terribile esperienza della Crociata, che l'ha lasciato ferito nel corpo e nello spirito e convinto di dover espiare una grave colpa. Ha rarissimi contatti con il piccolo villaggio che si trova vicino al suo eremo. La gente del luogo, che lo chiama Magister, lo teme e lo rispetta, e ne osserva con sospetto le strane abitudini. Ma questa volta il male che si è abbattuto sulla piccola comunità è troppo spaventoso e un gruppo di contadini si decide a chiedergli aiuto. Un giovane religioso, infatti, è stato trovato brutalmente ucciso nei pressi del borgo. Il corpo straziato ha fatto pensare all'assalto di un animale ma quando, poco tempo dopo, un'altra vittima viene trovata con gli stessi segni, i contadini spaventati pensano subito all'opera di una strega. Lupo, che conosceva la seconda vittima, un suo vecchio compagno d'armi, sente di non potersi tirare indietro...

Cliccare qui per ordinare il libro su amazon.it
Vai alla nostra Libreria

 


Letture consigliate

A Palermo circola, tra le tante leggende popolari, quella secondo cui nella quadreria di un’importante famiglia nobiliare sia conservato uno specchio di tela armena ottenuta dalla lavorazione del papiro, la cui cornice era parte integrante di uno di quelli che uomini di cultura araba erano soliti esporre agli angoli delle strade della città, per dare modo ai passanti di acconciarsi, al soldo di un’offerta. Questo specchio pare abbia, grazie allo spirito benigno che vi dimora, la facoltà di duplicare e fissare sulla tela immagini di soggetti innamorati. Si narra che nel XV secolo, durante il dominio in Sicilia della Suprema Santa Inquisizione, vi sia stato dipinto, da un pittore del Nord, il ritratto di una nobildonna siciliana, e che fra l’artista e la fanciulla fosse nato l’amore.

 


Letture consigliate

Nel panorama delle guide enogastronomiche, Roma nel Piatto, si è sempre distinta per il suo punto di vista obiettivo e disinteressato, considerato che sulla guida non c'è alcuna  pubblicità di locali e che le visite sono svolte in reale anonimato. 400 locali recensiti, dal ristorante stellato alla trattoria tipica, dal neobistrot all’indirizzo etnico, passando per pizzerie e luoghi per l’aperitivo e il brunch.


cliccare qui o sull'immagine per il catalogo e l'acquisto online delle guide

 


Contributi enogastronomici

Lo stufato come il brasato o lo stracotto sono gli umidi di carne più tipici della nostra gastronomia. Ma anche in Francia troviamo uno stufato di carne fantastico, chiamato Boeuf Bourguignon, tradizionalmente cotto con il vino rosso di Borgogna. In Italia lo stufato di carne ha una storia millenaria: conosciamola insieme!


cliccare qui o sull'immagine per visualizzare l'articolo

 


Contributi enogastronomici

Si dice che ogni piatto reclama un vino. Noi aggiungiamo che ogni buona pietanza richiama e reclama un ottimo vino: la qualità di un prodotto, di un piatto, di un vino, va rispettata sempre con coerenza se si vogliono garantire dei risultati eccelsi. Abbinare un buon vino a un ottimo piatto non è cosa facile, ma nemmeno così difficile. Vediamo come un ottimo Prosecco riesce a sposarsi bene con un bel Branzino al forno.

cliccare qui o sull'immagine per visualizzare l'articolo

 


Consigli utili da CuciNet.Com

Il video della seconda puntata della mia esibizione in cucina nel programma televisivo "Quel che passa il convento", di TV2000, trasmessa martedì 11 novembre 2014.

 

Se non si visualizza il video, è necessario installare Flash Player:

 


Consigli utili da CuciNet.Com

Una ricetta elaborata, ma dal risultato eccezionale. All'interno di uno strato di croccante pasta brisée, il gusto di carciofi, fagiolini e spinaci amalgamati dalla morbidezza del purée di patate. Buona Degustazione!

 


Consigli utili da CuciNet.Com

Il video della prima puntata della mia esibizione in cucina nel programma televisivo "Quel che passa il convento", di TV2000, trasmessa lunedì 10 novembre 2014.

 

Se non si visualizza il video, è necessario installare Flash Player:

 


Consigli utili da CuciNet.Com

Un vecchio detto popolare siciliano recita: “vruoccolu, vruoccolu, beddru vruoccolu”: e non può essere così. Il broccolo, bianco o verde che sia, è uno dei principi degli ortaggi. Il suo sapore, intenso e delicato nello stesso tempo, permette di preparare dei piatti fantastici. Sono molte le regione italiane che onorano molti dei loro piatti con la presenza del broccolo o del cavolfiore. Qui presento un piatto tipico siciliano, Pasta con Vruocculi Arriminati, ma con una mia personalizzazione che vede l'aggiunta delle cozze. Si tratta del piatto che ho presentato al programma televisivo di TV2000, "Quel che passa il Convento", andato in onda il 10 novembre. Buona degustazione. Per la ricetta, cliccare qui o sull'immagine.

 


Contenuti in evidenza

Lunedì 10 e martedì 11 novembre, alle ore 11:00, su Tv2000, sarò ospite del programma "Quel che passa il convento", la gustosissima rubrica di cucina di Tv2000 condotta da Virgina Conti e da Padre Domenico De Stradis. Nelle due puntate preparerò una ricetta tipica siciliana da me rivisitata, Conchiglie con Cozze e Vruocculi Arriminati, e una torta rustica molto gustosa, Tortino di Verdure in Crosta. Tv2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 di SKY, sulla piattaforma satellitare Tivùsat al canale 18 e via web, in streaming, su www.tv2000.it (cliccare qui o sull'immagine seguente).

 


I racconti da me scritti

Un mio racconto ambientanto nel "Wild West": I TRE CUSTODI. E' dedicato a tutti gli amanti del genere western.  Il racconto è visualizzabile nella Sezione Racconti. Buona lettura. CLICCA QUI.

 


Letture consigliate

Il 16 settembre 2014, in contemporanea con Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Danimarca, Germania, Italia e Spagna, è tornato Ken Follett con il terzo libro della trilogia The Century, un'epica trilogia dedicata al Novecento, nella quale Follett segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese. Il titolo dell'ultimo episodio della saga è I giorni dell'eternità e narra le vicende riguardanti gli anni compresi tra il 1960 e il 1980, un ventennio caratterizzato da grande fermento sociale, politico ed economico.


 


La Scrittura Creativa

Nello scrivere un romanzo, o un racconto, ogni autore imposta il suo progetto di scrittura creativa in base alla propria esperienza, cultura, prassi, fonti, coinvolgendo quello che io chiamo il patrimonio dell'autore, un patrimonio che parte di certo dalla creatività (ispirazione, fantasia), passa per la volontà o entusiasmo di portare avanti il proprio progetto, e si finalizza nella ideazione della trama, elemento fondamentale e prezioso per la stesura del romanzo.

 


Parliamo di Vino

Vi è mai capitato di bere un buon bicchiere di vino e soffermarvi con la mente alla storia di questa delizia, come sia nata e come, da sempre, sia stata presente nella storia dell'umanità? La storia del vino è un po' la storia stessa dell'uomo. Risulta quindi difficile tracciarne con precisione il corso: ogni civiltà, ogni impero, ogni vicenda politica e di potere ha avuto le proprie storie di vino, più o meno legate agli eventi stessi che hanno delineato il corso della storia.

Storia del Vinoleggi tutto

 

Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti - Powered by MAXdev